L’incognita di Johnson e le illusioni della Brexit

Oggi il Regno Unito è la quinta nazione al mondo per volume di scambi, con un valore pro capite delle esportazioni superiore a quello degli Stati Uniti e del Giappone. I principali beni di importazione sono generi alimentari, legno e prodotti cartacei, macchinari, prodotti chimici e mezzi di trasporto. Nonostante quanto si afferma, sostenendo che l’ economia britannica – che ha indubbiamente come suo centro nevralgico la piazza finanziaria londinese – sia dominata dai servizi finanziari e dai servizi all’industria, nelle esportazioni spiccano i macchinari, i mezzi di trasporto, i manufatti di base, il petrolio, i prodotti chimici, gli strumenti … Continua a leggere L’incognita di Johnson e le illusioni della Brexit