DRAGHI : COSA CI LASCIA….. ULTIMO ATTO DEL GOVERNATORE

«Sfortunatamente», l’ampio grado di accomodamento monetario della Bce deciso e rafforzato con l’ultimo pacchetto di misure di stimolo è «pienamente giustificato» dai dati economici più recenti che continuano a confermare «abbondantemente» un ulteriore indebolimento dell’economia nell’area dell’euro. L’indice Pmi ha toccato il punto più basso dal 2012 e il calo dell’industria manifatturiera si sta estendendo ai servizi, con la Germania sull’orlo della recessione. Il rischio più grande, per l’Europa e per la stabilità finanziaria, è la crisi economica mentre i benefici, per l’inflazione, l’occupazione, la profittabilità delle banche, il credito per le Pmi, vengono dalla ripresa economica che va sostenuta … Continua a leggere DRAGHI : COSA CI LASCIA….. ULTIMO ATTO DEL GOVERNATORE