NON C’E’ ACCORDO TRA I PAESI MEMBRI DELL’UNIONE EUROPEA . . . .

Mentre ieri Wall Street ha chiuso in rialzo dopo che il governo americano e la banca centrale americana si sono impegnati a sostenere l’economia, lo stesso non è avvenuto in Europa. Dopo una riunione in videoconferenza di sei ore, tutto è rimasto lettera morta. “Dopo tre giorni di tregua, i principali indici europei stanno scendendo. Uno dei motivi principali è la nuova delusione dei leader dell’Unione Europea (UE) per il fatto che, come al solito non sono stati raggiunti accordi concreti per combattere l’impatto della crisi sanitaria. Erano, come sempre, amareggiati dalla situazione, ma non hanno dato un segnale concreto”, … Continua a leggere NON C’E’ ACCORDO TRA I PAESI MEMBRI DELL’UNIONE EUROPEA . . . .

CRISI MONDIALE….. L’ITALIA CHE COSA PUO’ FARE PER SALVARSI?

«Consentiteci di lavorare, vorremmo potenziare ancora di più questo intervento». Quello lanciato dal premier Conte al Senato prima di un’altra giornata complicata nel confronto europeo suona come un appello. Una chiamata corale, anche alle opposizioni, a lavorare per far crescere un nuovo decreto anticrisi che per il governo non potrà valere meno di 25 miliardi. Ma che Palazzo Chigi vorrebbe appunto veder salire almeno fino a quota 30. Conti permettendo. Perché ogni giorno che passa offre elementi nuovi per misurare il peso di una crisi enorme. L’ultimo è arrivato dal documento presentato al Senato dall’Ufficio parlamentare di bilancio. E dice … Continua a leggere CRISI MONDIALE….. L’ITALIA CHE COSA PUO’ FARE PER SALVARSI?