Recovery Fund da 750 miliardi, all’Italia oltre 170

 “L’Italia otterrà oltre 170 miliardi: 80 mld in trasferimenti e 90 mld in prestiti stando alle chiavi di ripartizioni adottate”. Queste le ipotesi avanzate all’Adnkronos da fonti di governo, mentre si attende che la presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen formalizzi la sua proposta di Recovery Fund. Conte: “Direzione indicata dall’Italia”. La Commissione Europea “propone un Fondo di Recovery da 750 miliardi, che si aggiunge agli strumenti comuni già varati. Una svolta europea per fronteggiare una crisi senza precedenti”. Ne dà intanto notizia il commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni, su un social network, usando l’hashtag NextGenerationEu, il nome scelto per il piano. … Continua a leggere Recovery Fund da 750 miliardi, all’Italia oltre 170

L’Ue vara un Recovery Fund da ben 750 miliardi di euro

Un piano da ben 750 miliardi in sette anni per risollevare l’economia dell’Unione. È iniziata intorno alle nove di questa mattina la riunione della Commissione europea per discutere e approvare il Recovery Fund. Secondo le aspettative della vigilia, la presidente Ursula von der Leyen starebbe pensando di raccogliere i soldi sui mercati, da restituire agli investitori tra il 2027 e il 2058. A questi, andrebbero sommati i proventi da plastic tax, stop all’elusione fiscale dei giganti del Web e nuovo sistema di pagamento delle quote per l’inquinamento esteso anche ad aerei e navi, più i 1.000 miliardi del normale bilancio … Continua a leggere L’Ue vara un Recovery Fund da ben 750 miliardi di euro

BARCAIUOLO CHIARISCE LA POSIZIONE DEL CENTRODESTRA SUL TEMA SANITA’ A CARPI E NELLA “BASSA” !!!!

Finalmente UNA POSIZIONE CHIARA nell’interesse dei cittadini di CARPI e dell’area NORD della nostra provincia! E’ evidente che il “Ramazzini” di Carpi non sia più all’altezza di servire un territorio che serve oramai più di 100 abitanti (Carpi e limitrofi) . . . . l’idea del Sindaco Bellelli della “Baggiovara 2” a Fossoli, con tanto di annuncio FACEBOOK di pochi giorni fa, serve solo a confermare ai cittadini dell’AREA NORD (detta anche “bassa”) che un ospedale a Carpi dotato di tutti i reparti comporta la inevitabile chiusura o il totale de potenziamento del Santa Maria di Mirandola . . . … Continua a leggere BARCAIUOLO CHIARISCE LA POSIZIONE DEL CENTRODESTRA SUL TEMA SANITA’ A CARPI E NELLA “BASSA” !!!!