COMUNICATO STAMPA GRUPPO Fratelli d’Italia e Liste civiche di cdx

NORMA COSSETTO

COMUNICATO STAMPA

Il gruppo Consiliare in UCMAN di Fratelli d’Italia, Crescere Cavezzo formato dai consiglieri Marian Lugli, Stefano Venturini e Giorgio Cavazzoli, ha presentato una mozione al Presidente ed alla giunta dell’Unione nella quale ha richiesto d’intitolare un parco o una Piazza o una via e/o la sala consigliare dell’U.C.M.A.N. Norma Cossetto. Ma chi era Norma Cossetto? Dobbiamo ricordare che la legge nr.92 del 30 marzo 2004, fortemente voluta e promulgata dall’ allora Governo di Centrodestra, ha decretato il 10 febbraio come “GIORNO DEL RICORDO “PER CONSERVARE E RINNOVARE” la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo delle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda dei confine orientale. Anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha definito in modo categorico questo evento un genocidio a danno degli italiani, una vera e propria pulizia etnica dell’italianità in quelle terre, motivata dall’avvento del regime comunista.

Norma Cossetto, Medaglia d’Oro al Merito Civile, rappresenta il simbolo delle donne barbaramente violentate e uccise dai partigiani comunisti che, secondo lo storico Giampaolo Pansa, contando anche quelle trucidate dopo il 25 aprile 1945 sono state ben 2.365.

Per quanto premesso abbiamo inviato la menzionata richiesta al Presidente ed alla giunta dell’UCMAN.

GRUPPO CONS. Fratelli d’Italia – Crescere Cavezzo

MARIAN E. LUGLI

STEFANO VENTURINI

GIORGIO CAVAZZOLI

Medolla 04-08-2020