IERI SERA CONSIGLIO COMUNALE STRAORDINARIO A FINALE EMILIA – deliberata la rinegoziazione di 37 mutui che il Comune ha in essere con Cassa Depositi e Prestiti!

L’AMMINISTRAZIONE A FINALE EMILIA COME UN BUON PADRE DI FAMIGLIA!

Ieri sera è stato convocato un consiglio comunale straordinario alle 19,00 streaming di Finale Emilia : tema della convocazione era la “rinegoziazione” di 37 dei 60 mutui in essere con Cassa Depositi e Prestiti che il Comune di Finale Emilia ha a suo tempo acceso : specifichiamo che sono state le amministrazioni di SINISTRA ad “accendere” i NUMEROSI debiti negli anni passati.

Nonostante alcuni interventi da parte dei consiglieri di opposizione nei quali, arrampicandosi sugli specchi, gli stessi consiglieri hanno tentato di giustificare le scelte “dissennate” delle amministrazioni di sinistra (vedi anche l’uso dei rimborsi assicurativi per pagare delle rate di mutuo nel periodo del sisma . . .), l’amministrazione Palazzi, nella quale Fratelli d’Italia è pienamente partecipe e coinvolta con l’assessore Borgatti ed il consigliere Cavazzoli, si è prodigata affinché sia perfezionata e portata a termine nei prossimi giorni, la rinegoziazione (ergo l’abbassamento delle rate) di 37 dei 60 mutui in essere con Cassa depositi e prestiti. Tale operazione determinerà un risparmio sulla rata di rimborso annuale dei mutui da pagare di ben 374 mila euro!!!

Questa è l’ennesima prova che il Centrodestra non pensa solo all’oggi ma guarda anche agl’interessi delle e dei finalesi/massesi anche per i prossimi anni.

#ILCENTRODESTRA #FINALENELCUORE

Fratelli d’Italia FINALE EMILIA