LETTERA ALLE CITTADINE ED AI CITTADINI DI FINALE EMILIA, MASSA, Canaletto, Reno Finalese, Casoni di sopra, Casoni di Sotto, Casumaro, Salde Entrà

Carissime cittadine e carissimi cittadini di Finale Emilia, Massa Finalese, Canaletto, Reno Finalese, Casoni di sopra, Casoni di Sotto, Casumaro, Salde Entrà, sono Giorgio Cavazzoli, consigliere comunale della “nostra” città da maggio del 2019. Molti si chiederanno come mai, abitando a più di 40 chilometri da Finale abbia accettato di svolgere il “ruolo” e di rappresentante delle cittadine e dei cittadini di un comune nel quale non abito.

La premessa sopra non è “a caso” in quanto alcune volte mi è stato detto, anche con un “pizzico” d’ironia, cosa ci fai…. In un consiglio di un comune diverso a dove risiedi – beh sapete cosa vi dico:

  • Sin da ragazzo sono sempre stato appassionato dalla politica;
  • A Finale Emilia, in questi due anni, ho lavorato a contatto con gli amministratori di una città ed ho imparato a svolgere un ruolo molto delicato: IL RAPPRESENTANTE DEI CITTADINI;
  • Mi sono occupato di questioni CONCRETE riguardanti i cittadini e la città, a tal proposito provo a riassumere alcune attività da me svolte in particolare nell’ambito della tutela degl’interessi dei cittadini nell’ambito sociale e sanitario, essendo stato nominato sin da subito, Presidente della 4° commissione Consiliare che si occupa appunto di Cultura, servizi sociali, istruzione e servizi di assistenza scolastica e all’infanzia, associazionismo sportivo:
  • Sono stato contattato dal dr. Serafini, medico di famiglia con studio in Massa Finalese, andato in pensione nell’ottobre del 2020. Insieme a lui abbiamo raccolto – tramite una PETIZIONE – più di 250 firme di cittadine e cittadini in particolare della frazione di Massa, in modo tale che l’Azienda Sanitaria (AUSL) Provinciale provvedesse a sostituire con altro medico il dott. Serafini, sostituendo sempre in “loco” il medico andato in pensione in modo tale che i pazienti/assistiti continuassero ad avere un servizio efficiente ed efficace. A tal proposito ho presentato un’interpellanza alla Presidente dell’Unione dei Comuni dell’AREA NORD (UCMAN) in modo tale che i “vertici” dell’Azienda Sanitaria comunicassero come e quando intendevano sostituire il medico andato in pensione. E’ stata presentata a tal proposito, sempre su mia sollecitazione, una interrogazione in Consiglio Regionale all’assessore alla Sanità dr. Donnini, tramite il Consigliere Regionale Michele Barcaiuolo. In questi 7 mesi tutti i pazienti sono stati “ricollocati” e la “casa della salute” di Finale Emilia ha preso un poco di slancio anche grazie alle sollecitazioni provenienti dall’amministrazione uscente e dal sottoscritto;
  • Sono stato nominato prima consigliere dell’UNIONE DEI COMUNI DELL’AREA NORD, poi lo scorso marzo Presidente del Consiglio dell’UCMAN; si tratta di un compito “delicato” ed Istituzionale che vorrei continuare a svolgere nell’interesse dei cittadini e della cittadine di Finale e frazioni;
  • SONO STATO SEMPRE PRESENTE A TUTTI I CONSGLI COMUNALI ED AI CONSGLI DELL’UCMAN in questi 24 mesi di attività ed ho presentato diverse interrogazioni e mozioni sia in consiglio comunale di in UCMAN volte al solo ed esclusivo interesse dei CITTADINI.

Che cosa vi chiedo con questa mia lettera?

La Vostra FIDUCIA – il vostro voto, la Vostra preferenza sulla scheda elettorale per continuare ad essere il VOSTRO rappresentante anche nei prossimi 5 anni.

Vi ringrazio e resto a disposizione: whatsapp – 3473198592 – mail scrivicavazzoli@gmail.com

ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DI OTTOBRE VOTA FRATELLI D’ITALIA e dai la tua preferenza – scrivi CAVAZZOLI  

grazie Giorgio