Il “medico di massa”… L’Ausl di Modena ancora al “palo”

Oggi sul Carlino l’amico Andrea Serafini ritorna sul tema del MEDICO DI MASSA. Presenterò l’ennesima interrogazione con risposta scritta alla Presidenza dell’UCMAN nella quale chiederò per l’ennesima volta come s’intenda risolvere la questione ‼️il sostituto temporaneo promesso dalla dirigenza dell’AUSL non è arrivato ‼️Finale e Massa, con il pensionamento di Serafini prima e di Toccato dopo rimane sempre ai “margini” dei pensieri della Sanità che si sa bene da chi è gestita sia a Modena che in Regione Emilia-Romagna ‼️

finalemassaefrazioni

centrodestraunito

SCRIVICAVAZZOLI

fratelliditalia