Assicuratrice Milanese, premi in crescita nei primi sei mesi 2022

Articolo di Milano Finanza

Assicuratrice Milanese ha approvato la relazione semestrale che attesta la resilienza del business sia sotto il profilo dei volumi di raccolta premi sia per quanto riguarda l’andamento tecnico.

Nel  semestre, è stato realizzato un aumento di capitale da 47,5 a 50 milioni di euro, in parte  mediante l’utilizzo degli utili di esercizio 2021 ed in parte attraverso l’utilizzo di  riserve  disponibili.

I premi lordi contabilizzati al 30 giugno 2022 ammontavano a 37,332 milioni di euro, evidenziando nel complesso un incremento del 14,3% rispetto al primo semestre 2021, grazie in particolare alla crescita dei rami Cauzioni, Incendio e Tutela Legale, ma anche ad alcune linee di business come i bandi delle pubbliche amministrazioni. Il loss ratio complessivo si è attestato al 33,7% ed il Combined Ratio al 69,44%.

Nell’asset management la Compagnia ha realizzato un risultato positivo per 1,076 milioni di euro.

In virtù dell’ottimo andamento tecnico , il primo semestre 2022, ha chiuso con un utile, al lordo del saldo dei riassicuratori (pari a 4,770 milioni di euro), di 10,602 milioni di euro. L’utile ante imposte è stato di 5,832 milioni di euro e quello netto è risultato di 4,197 milioni di euro.

Nel semestre Assicuratrice Milanese ha ulteriormente migliorato il proprio profilo di solvibilità con un incremento del Solvency Ratio dal 232% del 31/12/2021 al 258% del 30/6/2022.

Io sono molto onorato di fare parte della squadra di Assicuratrice Milanese Spa 👌