Recovery Plan e Pnrr: due termini chiave per la ripresa economica italiana grazie alle risorse UE. Ma a cosa si riferiscono esattamente? Tra i due documenti ci sono piccole, ma importanti differenze.

Recovery Plan e Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) sono i protagonisti indiscussi dello storico rilancio dell’Italia dopo il disastro economico della pandemia. I due termini, spesso utilizzati come sinonimi per intendere il piano straordinario di riforme e investimenti nazionale finanziato dall’Europa, indicano in realtà diversi strumenti. O meglio, l’uno ingloba l’altro, con una sottile – ma rilevante – differenza sulle risorse europee e nazionali calcolate nei due testi. Qual è la differenza tra Recovery Plan e Pnrr? Recovery Plan e Pnrr: le differenze Quando si parla di Piano nazionale di ripresa e resilienza ci si riferisce nello specifico allo strumento programmatico di riforme e … Continua a leggere Recovery Plan e Pnrr: due termini chiave per la ripresa economica italiana grazie alle risorse UE. Ma a cosa si riferiscono esattamente? Tra i due documenti ci sono piccole, ma importanti differenze.

IL DDL ZAN NON E’ LA VIA GIUSTA CONTRO “L’ODIO” – E’ SOLO UNO STRUMENTO DI PROMOZIONE SURRETTIZIO DELLA CULTURA “GENDER”

Brutali realtà dalle molte facce e tuttora attualissime, l’omofobia, la transfobia e le altre intolleranze similari, con le discriminazioni e le violenze che ne conseguono. A loro carico le aggressioni verbali e fisiche da parte di singoli e di gruppi, non di rado imbevuti di lugubri ideologie. Ma anche più sotterranee, non meno drammatiche tensioni familiari. In queste settimane, si sono ripetuti episodi clamorosi dell’uno e dell’altro tipo. Comprensibilmente rinnovatosi un giustificato sdegno collettivo, si è altresì accentuata la pressione perché il Senato, senza indugio, vari definitivamente il progetto noto come ddl Zan, già approvato dalla Camera dei deputati, che … Continua a leggere IL DDL ZAN NON E’ LA VIA GIUSTA CONTRO “L’ODIO” – E’ SOLO UNO STRUMENTO DI PROMOZIONE SURRETTIZIO DELLA CULTURA “GENDER”

La politica non può diventare un luogo pieno di nefandezza e basse offese‼️ Totale solidarietà a Giorgia Meloni 🙏 guardate il video qui sotto‼️

Addirittura le affermazioni e le offese contro Giorgia Meloni non sono finite nemmeno quando personalità come Il Presidente della Repubblica le ha dimostrato la sua solidarietà ‼️ Si può essere o meno d’accordo con le idee e le battaglie di Giorgia Meloni ed io sono assolutamente d’accordo, ciò che non è però ammissibile è questa reiterata diffusione di messaggi denigratori ed offensivi. TOTALE SOLIDARIETÀ A GIORGIA MELONI 🙋 Continua a leggere La politica non può diventare un luogo pieno di nefandezza e basse offese‼️ Totale solidarietà a Giorgia Meloni 🙏 guardate il video qui sotto‼️

IN POLITICA TUTTI SI DICONO COERENTI… POI NON SONO PRATICANTI 🙋‼️

Ho riportato solo alcune Frasi celebri che richiamano alla COERENZA…. In questi giorni, il nostro paese sta vivendo con particolare trepidazione, la.crisi di governo più “grottesca” della storia repubblicana : A seguito delle dimissioni di due ministri e di un sottosegretario “renziani” il Presidente del Consiglio ha dovuto a sua volta dimettersi perché non aveva una maggioranza sicura al Senato. D’innanzi a questa evidenza, invece di sciogliere le camere, il presidente della Repubblica ha conferito il mandato a costituire un nuovo governo a d una personalità di alto profilo internazionale. Non ho scritto nomi e cognomi di nessuno perché le … Continua a leggere IN POLITICA TUTTI SI DICONO COERENTI… POI NON SONO PRATICANTI 🙋‼️

Al Voto‼️Basta Governi inadeguati ‼️

Ieri il sen. Renzi ha aperto la così detta Crisi…. Facendo dimettere le due ministre Bellanova e Bonetti ed il sottosegretario Scalfarotto. Oggi si sta materializzando quello che ieri sembrava solo una ipotesi remota…. i.cosidetti “Responsabili” soprattutto al senato, dove la maggioranza Grillino-comunista è maggiormente in difficoltà, iniziano a palesarsi…. Perché la verità è che con il taglio dei parlamentari e con la.crisi pandemica, tanti deputati e senatori non vogliono tornare a lavorare nelle precedenti attività…. È meglio prendere dai 12 ai 14.000€ al mese‼️ Ma essere realisti è doveroso. Purtroppo difficilmente costoro lasceranno la poltrona e questi pseudo responsabili … Continua a leggere Al Voto‼️Basta Governi inadeguati ‼️

La maggioranza GIALLOROSSA Granitica alla camera….. dà mandato IN BIANCO a Conte per trattare la posizione italiana alla riunione dell’EUROGRUPPO. Bocciato il “documento” per una soluzione UNITARIA proposto dal Centrodestra….. adesso vediamo se continua la PANTOMIMA del Governo sul “dialogo”!!!!!!

Meno agevole sarà il passaggio (nel pomeriggio) in Senato, dove i ribelli del Movimento 5 Stelle e i renziani di Italia Viva potrebbero giocare un brutto scherzo a Conte e all’intera maggioranza. Il giorno del giudizio è arrivato. Dopo giorni di alta tensione in casa giallorossa, il governo dovrà incassare il “sì”, sia a Montecitorio, sia a Palazzo Madama (dove i numeri sono risicati), sulla risoluzione di maggioranza circa l’attivazione del Mes e del Recovery Fund. Doppio passaggio in Parlamento, prima alla Camera e poi al Senato, per approvare il documento. Giuseppe Conte rischia tutto e invita i giallorossi alla coesione. Ecco, l’Aula della Camera ha approvato con … Continua a leggere La maggioranza GIALLOROSSA Granitica alla camera….. dà mandato IN BIANCO a Conte per trattare la posizione italiana alla riunione dell’EUROGRUPPO. Bocciato il “documento” per una soluzione UNITARIA proposto dal Centrodestra….. adesso vediamo se continua la PANTOMIMA del Governo sul “dialogo”!!!!!!

Dpcm, arriva la stretta di Natale Un decreto anti spostamenti

Per ora a prevalere resta la linea del rigore. Coprifuoco alle 22 anche a Natale e Capodanno e divieto di spostamenti tra Regioni dal 20 dicembre al 6 gennaio . Questi i «due punti fermi», così li ha definiti Francesco Boccia, ministro per gli Affari regionali che assieme a ministro della Salute, Roberto Speranza, ieri ha ribadito ai Governatori che il tempo per allentare i divieti potrà arrivare solo se durante il periodo natalizio ci manterremo estremamente prudenti. La discesa della curva dei contagi, così come quella dei ricoveri, è ancora troppo lenta mentre alto resta il numero dei morti … Continua a leggere Dpcm, arriva la stretta di Natale Un decreto anti spostamenti

La così detta legge “Zan”….. Sono del tutto contrario ‼️

Bollettino informativo 25/2020Venerdì 6 Novembre 2020 Ddl Zan su omotransfobiaPV&F: «Faremo di tutto per contrastare questa deriva anticostituzionale» “L’omotransfobia è reato ma non la cicciofobia, la anzianofobia, la bimbofobia etc? Una follia incostituzionale, mentre la crisi morde e i lavoratori muoiono di fame. I nostri bambini di prima elementare verranno indottrinati sull’omosessualità, la bisessualità, il transgenderismo, la transessualità, la pansessualità, la asessualità e decine di altri ‘generi’. E’ una mostruosità giuridica, etica e psicologica” ha dichiarato il presidente di Pro Vita e Famiglia onlus, Antonio Brandi, dopo l’approvazione della Camera del Ddl Zan sull’omotransfobia. “Faremo di tutto per contrastare questa deriva e … Continua a leggere La così detta legge “Zan”….. Sono del tutto contrario ‼️