Articolo evidenziato

LA SICUREZZA A FINALE EMILIA – MASSA FINALESE E FRAZIONI H24

Oggi leggiamo sui giornali la nota stampa di Massimo Magni, noto commerciante del centro di Finale Emilia. Lo stesso Magni esterna una preoccupazione più che comprensibile e condivisibile per le “reiterate” rapine ed i furti dell’ultimo periodo. Per noi del “centrodestra” la SICUREZZA delle e dei cittadini è FONDAMENTALE!!! La crisi pandemica ha determinato molte situazioni di difficoltà finanziaria per aziende e famiglie…. molte aziende e famiglie italiane non hanno più la certezza del LAVORO ed il blocco dei licenziamenti, in autunno, probabilmente, non sarà più confermato….. Quindi? Cosa fare a Finale Emilia, Massa Finalese e frazioni? POPOSTE CHE FARO’ … Continua a leggere LA SICUREZZA A FINALE EMILIA – MASSA FINALESE E FRAZIONI H24

Articolo evidenziato

il 3 e 4 ottobre 2021, alle elezioni amministrative di Finale Emilia vota FRATELLI D’ITALIA e Scrivi CAVAZZOLI

Finale Emilia, Massa Finalese e frazioni hanno bisogno di un nuovo “corso” o di continuità?!?!? Certamente il lavoro svolto dall’amministrazione di centro-destra, che alle prossime elezioni del 3 e 4 ottobre si presenterà compatta (Lega-Fratelli d’Italia-Forza Italia-Noi con l’Italia-UDC e civici), è stato a volte “fermato” da innumerevoli difficoltà: inizialmente soprattutto nelle “finanze” (il bilancio comunale del 2016 venne chiuso da un Commissario Prefettizio nominato ad-acta); la precedente amministrazione non aveva nemmeno “depositato” progetti per la ricostruzione degli edifici pubblici, per non dimenticare che l’allora responsabile di “settore” era agli arresti domiciliari. Adesso però non dobbiamo più parlare del “passato”, … Continua a leggere il 3 e 4 ottobre 2021, alle elezioni amministrative di Finale Emilia vota FRATELLI D’ITALIA e Scrivi CAVAZZOLI

Articolo evidenziato

IL QUOZIENTE FAMILIARE MA SENZA SE E SENZA MA: PRIMA LE FAMIGLIE ITALIANE!!!!!!!!

Il quoziente familiare è un sistema impositivo da tempo applicato in Francia per incentivare la natalità. In Italia per il momento il sistema fiscale è a base individuale, anche se sono previsti alleggerimenti fiscali per chi ha famiglia. Come funziona? In pratica l’aliquota fiscale verrebbe applicata sulla somma dei redditi familiari, divisa poi per il numero dei suoi componenti. Ne consegue che le famiglie più avvantaggiate sarebbero quelle con redditi elevati e numerose. Quoziente familiare: cos’è Il quoziente familiare è una forma di tassazione del reddito “familiare”. Ispirato al modello francese, il quoziente familiare persegue la finalità di far pagare meno tasse alle famiglie numerose … Continua a leggere IL QUOZIENTE FAMILIARE MA SENZA SE E SENZA MA: PRIMA LE FAMIGLIE ITALIANE!!!!!!!!

Articolo evidenziato

Mio intervento all’ultimo Consiglio Comuna contro la Discarica ‼️al minuto 1.50.40

Comunicato Stampa………………………………Qui di seguito il link del mio blog dove trovate al minuto indicato, la registrazione del mio intervento all’ultimo consiglio Comunale del 29 luglio u.s.https://giorgiocavazzoli.org/2021/08/05/mio-intervento-allultimo-consiglio-comuna-contro-la-discarica-%e2%80%bc%ef%b8%8fal-minuto-1-50-40/……È oramai iniziata la campagna elettorale di Finale Emilia e sul tema della discarica di Feronia e del suo “scandaloso” ampliamento dobbiamo fare chiarezza  Alcuni players non hanno chiarito quale essere la posizione sul “tema” che potrebbe anche andare nella medesima direzione rispetto a quella dell’amministrazione di centrodestra, ma una cosa è certa come ho ribadito nel mio intervento : la discarica l’ha portata il PD non lo “Spirito Santo”, pertanto resta ferma ed inequivocabile la … Continua a leggere Mio intervento all’ultimo Consiglio Comuna contro la Discarica ‼️al minuto 1.50.40

Articolo evidenziato

3 oppure il 10 ottobre 2021 – le probabili date elezioni amministrative…. comunque ci siamo👍

AMMINISTRATIVE: MELONI “SU DATA 10 OTTOBRE C’E’ IMPEGNO PARTITI” ZCZC IPN 462POL –/TAMMINISTRATIVE: MELONI “SU DATA 10 OTTOBRE C’E’ IMPEGNO PARTITI”ROMA (ITALPRESS) – “C’e’ un impegno sulla data delleamministrative il 10 ottobre preso da tutte le forze politiche nelmomento del rinvio del voto. Eppure oggi in Consiglio dei ministriverra’ proposta la data del 3 ottobre, perche’ il Pd ci haripensato, probabilmente nel patetico tentativo di provare ablindare i suoi sindaci uscenti e togliere ai cittadini giornipreziosi per conoscere candidati e programmi. Per Fratellid’Italia questa soluzione e’ l’ennesimo insulto al confrontodemocratico che anche questa volta e’ stato calpestato. Mi auguroche i … Continua a leggere 3 oppure il 10 ottobre 2021 – le probabili date elezioni amministrative…. comunque ci siamo👍

Articolo evidenziato

Massa Finalese e Finale Emilia…. Ancora senza sostituzione di due medici andati in pensione di recente. Ma la sanità di “eccellenza” del PD dov’è ⁉️⁉️⁉️⁉️

Sono mesi che l’AUSL di Modena promette di risolvere la carenza di medici di “base” a Massa Finalese ed a Finale Emilia, criticità derivante dalla meritata pensione raggiunta a fine ottobre dal dr. Serafini ed a fine maggio dal dr. Roccato. Fratelli d’Italia ha sempre sollecitato la dirigenza AUSL locale e provinciale tramite i propri rappresentanti nel consiglio dell’UCMAN ed in Consiglio Comunale a Finale Emilia, tramite il Presidente della 4′ Commissione Giorgio Cavazzoli. È stata di recente temuta anche una commissione sul tema sanità congiunta per tutti i nove comuni dell’Unione dell’Area Nord. Ma il PD continua a mostrare … Continua a leggere Massa Finalese e Finale Emilia…. Ancora senza sostituzione di due medici andati in pensione di recente. Ma la sanità di “eccellenza” del PD dov’è ⁉️⁉️⁉️⁉️

Ddl Zan. Ora c’è da scegliere. Quanto scritto da Luigi Lamma lo condivido al 100%

Editoriale di Luigi Lamma pubblicato sul settimanale NOTIZIE L’auspicio è che il 13 luglio, con un sussulto di intelligente consapevolezza della propria funzione, la maggioranza dei Senatori abbia preso tempo per l’esame del ddl Zan. E’ evidente che più si approfondisce il dibattito e più si smascherano le finalità tendenziose di un testo che, come bene chiarisce il direttore Fasani a pag. 4, ha la presunzione di imporre per legge una visione antropologica di parte. Indipendentemente dall’esito del dibattito e del voto parlamentare questa vicenda ha messo in evidenza diversi nodi critici nel rapporto tra etica e politica, tra tutela dei … Continua a leggere Ddl Zan. Ora c’è da scegliere. Quanto scritto da Luigi Lamma lo condivido al 100%